l’amore per Freud

Eccoci arrivati, per alcuni, al nocciolo della questione, alla patata bollente, al “qui casca l’asino”. La domanda è se ancora oggi per la psicologia che al centro della vita di ognuno di noi c’è proprio il desiderio sessuale, a sua volta, esso sarebbe direttamente collegato con il rapporto che il bambino ha nei suoi primi …

More

L’amore secondo Orazio

Il poeta latino Quinto Orazio Flacco, più noto come Orazio, vive nell’età augustea, l’età della pace mondiale, l’età della nascita dell’Impero. È figlio di un liberto e nasce nella colonia militare di Venosa, a confine tra Puglia e Basilicata, dove il padre possiede un piccolo pezzo di terra. Orazio però andrà giovanissimo a Roma a …

More

L’amore secondo Platone: cosa pensava Platone dell’amore

L’amore platonico viene sempre associato ad un rapporto quasi “a distanza”, nel senso che nella comune concezione del rapporto amoroso, platonico è il sentimento, l’ammirazione per la persona amata, il pensiero di essa. Non c’è nel rapporto di amore platonico mutua scambievole attenzione, è univoco, dall’amante all’amato. Inoltre non c’è rapporto fisico, non c’è soddisfazione …

More